L'obiettivo fondamentale della lingua italiana è quello di far acquisire ad ogni fanciullo la capacità di comunicare.
Il bambino deve, cioè, imparare a leggere e produrre testi di vario tipo.

In base allo scopo e al contenuto i testi si classificano in:

narrativi
narrano, raccontano fatti realistici o fantastici

descrittivi
descrivono le caratteristiche di persone, animali, ambienti

fr-su1 (1K) fr-su (1K)

poetici
testi espressi in versi in cui il poeta esprime i propri sentimenti e le proprie emozioni

fr-sx (1K) fr-dx (1K)

teatrali
la storia non è raccontata ma si sviluppa attraverso le parole pronunciate dai personaggi

fr-giu1 (1K) fr-giu (1K)

espositivi
hanno la funzione di trasmettere informazioni e conoscenze relative a un fenomeno, un fatto considerato da un punto di vista generale

regolativi
regolano il comportamento per obbligare, consigliare, suggerire