I segnali verticali sono posti su appositi sostegni.
In base alla loro funzione si dividono in:
- segnali di pericolo
- segnali di obbligo
- segnali di divieto
- segnali di precedenza
- segnali di indicazione




I segnali di precedenza

I segnali stradali di precedenza rendono noto agli utenti di dover dare o avere la precedenza

precedenza

PRECEDENZA
Indica l'obbligo di dare la precedenza ai veicoli che circolano sulla strada nella quale ci si immette provenienti sia da destra che da sinistra.

stop

STOP
Indica l'obbligo di fermarsi e dare la precedenza sia a destra che a sinistra senza impegnare l'incrocio.

incrocio

INTERSEZIONE CON PRECEDENZA A DESTRA
Presegnala un incrocio pericoloso in cui vige la regola generale di dare la precedenza a destra.

precedenza

AVERE PRECEDENZA NEI SENSI UNICI ALTERNATI
Indica che si ha la precedenza di passaggio rispetto ai veicoli provenienti dal senso opposto nelle strade in cui č stato istituito il senso unico alternato.

precedenza

DIRITTO DI PRECEDENZA
Indica che si ha il diritto di precedenza anche sui veicoli provenienti da dx.

fine precedenza

FINE DEL DIRITTO DI PRECEDENZA
Indica che la strada non gode pių del diritto di precedenza.

precedenza

INCROCIO PERICOLOSO CON DIRITTO DI PRECEDENZA
Presegnala un incrocio nella quale il conducente ha la precedenza sui veicoli provenienti dalle altre strade.


indietro    su    avanti