Fiocco di neve

Un fiocco di neve
morbido e lieve,
cadendo pensava:
"A posar dove andrò?"
Stanco e ansimante
in una tazza
di latte fumante
alfine arrivò.
Pronto un bambino,
con il ditino,
lieto assaggiò
ed esclamò con soddisfazione:
"Lo zuccherino,
che bella invenzione!"







Gennaio

Toc, toc, toc batte Gennaio
che è un mese allegro e gaio:
con la neve puoi giocare
e in montagna andare a sciare;
e col freddo che farà
ti consiglio sta cosa qua:
per dormir la buona nanna
cioccolata e tanta panna.





Il gatto inverno

Ai vetri della scuola stamattina
l' inverno strofina
la sua schiena nuvolosa
come un vecchio gatto grigio:
con la nebbia fa i giochi di prestigio,
le case fa sparire e ricomparire;
con le zampe di neve imbianca il suolo
e per coda ha un ghiacciuolo...
Sì, signora maestra,
mi sono un pò distratto:
ma per forza, con quel gatto,
con l' inverno alla finestra
che mi ruba i pensieri
e se li porta in slitta
per allegri sentieri.
Invano io li richiamo:
si saranno impigliati
in qualche ramo spoglio;
o per dolce imbroglio, chiotti, chiotti,
fingon d' essere merli e passerotti.

Gianni Rodari




Albero secco

Un albero secco
fuori dalla mia finestra
solitario
leva nel cielo freddo
i suoi rami bruni:
Il vento sabbioso la neve e il gelo
non possono ferirlo.
Ogni giorno quell'albero
mi dà pensieri di gioia,
da quei rami secchi
indovino il verde a venire.